Lenti progressive: a chi si rivolgono

lenti progressive 01La presbiopia è una situazione non patologica e fisiologica dovuta all’invecchiamento di una delle componenti del nostro occhio, il cristallino. Esso è una lente all’interno dell’occhio, che fin dalla nascita ci permette di mettere a fuoco tutto ciò che è vicino a noi.

Esso però con l’avanzare dell’età perde la propria elasticità e perciò le persone iniziano a dover allontanare gli oggetti (libri, telefoni) per poterli vedere.

  Questa fastidiosa situazione si può risolvere in 4 differenti modi:

  • occhiali per la visione da vicini
  • occhiali a profondità d’immagine
  • occhiali progressivi (o “multifocali”)
  • lenti a contatto multifocali

L’occhiale giusto per ogni occasione

OCCHIALE DA VICINO
l’occhiale per vicino permette una sola distanza di utilizzo, è un’occhiale che si può definire statico, cioè con la correzione adeguata si vedrà bene solo ad una determinata distanza, decisa insieme in sala refrazione.

OCCHIALE A PROFONDITA’ D’IMMAGINE
L’occhiale a profondità d’immagine (o “office” o “da computer”) è un’occhiale più performante, che permette di avere sia la gradazione per vicino (nella parte inferiore dell’occhiale) sia la gradazione che permetterà di vedere nitido e a fuoco sino a 1,50-2.00 metri, senza nessun tipo di fastidio (quali nausea, giramenti di testa) provocati da un errato utilizzo degli occhiali per vicino.
Questo è un ausilio creato per chi necessita di operare a distanze varie per vicino. Perfetto per chi lavora al computer, o per chi ,lavorando a casa ,ha bisogno di poter svolgere i compiti a diverse distanze senza dover cambiare occhiale.

LENTI A CONTATTO MULTIFOCALI
Grazie agli ultimi ritrovati tecnologici, ora anche le lenti a contatto sono disponibili per i presbiti. Da pochi anni esistono le lenti a contatto multifocali, che sfruttano dei principi fisici che permettono al portatore di vedere sia da lontano che da vicino. Il comfort sarà sempre massimo, ma in più non si dovrà usare l’ “occhialino per vicino” come sovracorrezione alla diottria del lontano .

L’OCCHIALE PROGRESSIVO
l’occhiale progressivo è l’occhiale risolutivo per le persone presbiti, perchè con un unico paio di occhiali la persona potrà vedere, in maniera nitida e precisa, ad ogni distanza dal lontano al vicino, non dimenticando le distanze intermedie come il computer o i prezzi nelle vetrine. Dall’esterno non si noterà nulla di diverso da una normale lente (non c’è più la lunetta).
Con questa tipologia di occhiali non bisogna più cambiare occhiale e dover fare il fastidioso “togli e metti”.

LA SCELTA DELLA LENTE PROGRESSIVA GIUSTA

la scelta della geometria della lente progressiva è determinante, oltre al lavoro del professionista che appronta l’occhiale, che prende le misure e determina le diottrie giuste.
Solamente nei centri ottici all’avanguardia e più professionali si possono trovare le lenti di qualità migliore, che coordinate da un’esperienza decennale supportate da vari anni di studi creano l’equilibrio giusto per la lente perfetta.
Il nostro negozio è riconosciuto da 2 delle più grandi ditte produttrici di lenti progressive al mondo:

 rodenstock logo wssilor logo 

 

Solo così siamo sicuri di dare al nostro cliente un servizio adeguato per ogni situazione, con la professionalità e la competenza che ci contraddistingue da più di 25 anni.